Che cos’è l’omeopatia

L' omeopatia è un metodo di cura, nato nel' 700, che si basa sul principio della “ legge dei simili “: una sostanza somministrata in dosi elevate ad una persona sana, può provocare una malattia . Ma quella sostanza, assunta in dosi leggere, può guarire quella malattia . Per ottenere una dose              
“ leggera “, la sostanza deve essere diluita: questa operazione elimina gli effetti tossici . Oltre a diluire la sostanza occorre anche scuoterla in modo energico . Il farmaco omeopatico è infatti tanto diluito che non è possibile rintracciare al suo interno la sostanza base . Scuotere il preparato significa riattivare il principio attivo contenuto nel farmaco, potenziando l' effetto . La ” tintura madre ” è la base di tutti i farmaci omeopatici: si ottiene dalla macerazione della materia prima in acqua e in alcol, secondo determinati dosaggi .

Nel 1810 Cristiano Federico Samuele Hahnemann ( 1755-1843 ), pubblicò la prima edizione dell' “Organon “, con il titolo di Organon della scienza medica razionale. Hahnemann è considerato il padre dell' omeopatia. Dottore in medicina, Primo della Grande Riforma Medica del secolo XIX, fondatore della scuola omiopatica. Cito qui di seguito la frase latina nota, base dell' omeopatia: “ Similia similibus curantur. Adhuc immota haec lex in aeternum perstabit “.
L' Organon inizia così: “ Scopo principale ed unico del medico è di rendere sani i malati ossia, come si dice, di guarirli “.
Reputo personalmente che l' Organon dell' arte del guarire sia uno dei testi formativi fondamentali per un buon Naturopata.

Caratteristiche dei 2.000 rimedi omeopatici disponibili

Esistono 2.000 rimedi nella farmacologia omeopatica, di origine vegetale, minerale e, più raramente, animale . I rimedi più diffusi sono circa 500, ma non c' è un unico rimedio per ogni disturbo . Preparazioni composte possono infatti essere utilizzate secondo i singoli casi .
Tra i rimedi vegetali più in uso ci sono:

BELLADONNA per combattere la febbre ;
NUX VOMICA per curare i disturbi dell' apparato digestivo .
Tra i rimedi di origine minerale più in uso ci sono:
PHOSPHORUS per disturbi epatici ;
ARSENICUM per ansia e stress .
Tra quelli di origine animale:
LACHESIS (sostanza ricavata dal veleno di un serpente ), per curare i disturbi di circolazione.

 

 

 

 

olismo-naturopatia.it
by PATRICK GAZZOLI - opificioartistico.it

 

Federica Rampone, Corso Cobianchi 59, 28921 Intra - P.IVA 02305380038 |Privacy| |Cookie| |Note legali|

olismo-naturopatia.it website is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Based on a work at http://www.olismo-naturopatia.it